(aggiornam. maggio 2004 )

"IL CODICE"DEI BENI  CULTURALI E  DEL PAESAGGIO

uno strumento tecnico-giuridico per lo sviluppo del territorio 

Si svolgerà a Caserta il 10 giugno p.v., presso la  sala riunioni del Real sito di San Leucio, l'importante convegno  promosso dal New Century Lions CLub di Caserta . La manifestazione , con il patrocinio della Provincia di Caserta e dell'Ordine degli Avvocati del  Foro di  S.Maria Capua Vetere, si avvale  della collaborazione  dell' Ordine degli Ingegneri e di quello degli Architetti, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Caserta, nonchè della Rivista ForenseGiustiziaoggi , che curerà la pubblicazione  degli atti  a stampa e nella presente edizione on line.Dopo l'intervento delle massime Autorità lionistiche,  Dott. Ciro Burattino - Governatore distrettuale e Dott. Gianmarco Carozza - Presidente Lions Club New Century, nonchè quello del Presidente della Provincia Dott. Riccardo Ventre, del Sindaco di Caserta Dott. Luigi Falco , del Presidente dell'Ordine Forense  Avv. Elio Sticco e del Direttore responsabile di Giustiziaoggi Avv. Mario Romano, i lavori - presieduti dal Prof. Gaetano Liccardo - Direttore della Scuola di Ateneo per l'Alta Formazione Europea "Jean Monnet" della Seconda Università  di Napoli - si articoleranno in due sessioni che avranno quale Moderatore la prima il Prof.Avv.Paolo Pollice e la seconda ilProf. Alfonso Gambardella.

 

Nutrito  e altamente qualificato il parterre dei Relatori e degli Interventi programmati,  su temi

di estremo interesse quale"il nuovo assetto giuridico dei Beni culturali, a seguito dell'emanazione del Codice" affidato a:

Prof.Guido Clemente di San Luca 

Dott.Paolo Carpentieri

Prof.Claudio Fabricatore

 Avv.Patrizia Cianni 

e" i beni culturali e la gestione del territorio:ricadute economiche e  produttive"

affidato a :                                 

Dott. Giovanna Petrenga 

Ing.Pierfranco Battista

Arch. Vincenzo Martone 

 Avv. Alberto Zaza d'Aulisio

Prof. Fabio Pollice   

Viva soddisfazione ed  orgoglio, a nome dell'intero staff organizzativo del New Century Lions Club ,  ha manifestato il presidente Gianmarco Carozza - da noi intervistato - che ha  sottolineato la finalità dell'iniziativa, "tesa a propagandare una nuova fisionomia dei Beni culturali, divenuti da custodi del  passato , preziose risorse nel presente e per il futuro".