( aggiorn. luglio 2016 )

 

NAPOLI DA PIZZOFALCONE /UN BALCONE AFFACCIATO  SULLA BELLEZZA 

GIUSTIZIAOGGI è orgogliosa di presentare ai suoi lettori l'opera pittorica di Iolanda Cardinale che, senza enfasi, può definirsi un autentico godimento dello spirito, capace di alleviare i turbamenti provocati dalle notizie delle crudeltà di cui è capace l'uomo in danno dei suoi simili!

 

Si tratta di una mirabile tempera su tela (46 x 121),con cui la Cardinale (che vive ed opera a Santa Maria Capua Vetere ed è la consorte di

Antonio Di Bernardo, di cui pubblichiamo, in calce, uno stupendo lavoro), con perfezione cromatica e di stile, ha riprodotto la tela di Giovan Battista Lusieri, commissionata da Sir William Hamilton , il cui originale si trova esposto a Malibu nel grandioso Paul Getty Museum,

mentre è possibile ammirarne una pregevole copianei saloni della splendida Villa Rosberry di Napoli, da cui l’Artista casertana ha tratto spunto per la sua ricostruzione, costata oltre un anno di

paziente lavoro. Il dipinto riproduce uno scorcio unico ed irripetibile visto da Pizzofalcone, quando (siamo nel 1787) la vista, dal Palazzo Sessa, si spaziava sull'infinita bellezza del golfo di Napoli, non ancora impedito dagli austeri palazzi del Chiatamone.

 

M.R.

___________________________________________________

IL Vecchio

 di Antonio Di Bernardo

 Carboncino (48 x 38) su carta Amalfi filigranata