DALL’ INTEGRAZIONE ECONOMICA A QUELLA SOCIALE, CULTURALE E GIURIDICA L’EUROPA DEL LAVORO PER UN’ECONOMIA SOSTENIBILE E SOLIDALE

Organizzato dai Lions Clubs di S.Maria Capua Vetere e Caserta Real Sito di San Leucio, si è svolto venerdì 10 marzo u.s., presso il salone del Palazzo San Carlo in S.Maria Capua Vetere, il convegno sul tema "Integrazione economica e culturale in ambito europeo" .

Il convegno, che ha visto la partecipazione di numerosi avvocati e commercialisti della provincia di Caserta, i cui rispettivi Ordini professionali hanno conferito il patrocinio, con attribuzione di crediti formativi, è stato aperto con i saluti dei presidenti dei due Clubs Lions Dott. Vittorio Gargiulo e Dott. Giuseppe Di Sorbo, nonché del Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere Dott.ssa Maria Antonietta Troncone, che ha plaudito alla iniziativa culturale, al pari del Sindaco di S.Maria Capua Vetere Avv. Antonio Mirra, del presidente dell’Ordine dei Commercialisti di Caserta Dott. Luigi Fabozzi e del vice presidente dell’Ordine degli Avvocati di S.Maria Capua Vetere Avv. Francesco Buco. Dopo un breve intervento istituzionale del presidente di zona lions Giuseppe Cerrone, I lavori - introdotti e coordinati dall’ Avv. Mario Romano, responsabile del service per la III circoscrizione lions e direttore di Giustiziaoggi - sono entrati nel vivo con le relazioni affidate all’Avv. Luca Di Majo ed alla Dott.ssa Stefania Schipani, rispettivamente avvocato del Foro di S.Maria Capua Vetere e docente presso l’ Università di Urbino, il primo e ricercatrice Formed di Roma, nonchè presidente del centro Studi “Fare L’Europa”, la seconda.

 

Il tema, trattato con approfondita competenza da entrambi i relatori, ha stimolato un interessante question-time, nel corso del quale si sono registrati gli incisivi interventi del Dott. Giuseppe Fabozzi, del Dott. Gaetano Cenname e della Dott.ssa Rosalba Basso, cui ha fatto da contrappunto la risposta dei relatori, incentrata sulla prospettazione di una svolta europeista in chiave socio-culturale, svincolata dall’ ambito puramente economico-monetario sulle cui secche sembra essersi arenato il percorso UE, a dispetto de lle aspettative sognate dal Altero Spinelli e dagli altri fautori dell’ Unione, come brillantemente sostenuto dal Dott. Enrico Posillico, nelle conclusioni svolte nella sua qualità di presidente della Circoscrizione Lions cui appartengono i clubs promotori dell’ evento alla cui piena riuscita hanno contribuito l’ ANAI del Foro di S. Maria Capua Vetere, presieduta dall’ Avv. Enrico Romano e il FORMED di Caserta, diretto dalla Prof.ssa Vittoria Ponzetta.

 

La ripresa video del convegno (a cura di Nuove Immagini) è disponibile nella sezione “Multimedia” di questa rivista web.